martedì 6 novembre 2018

KEKKO FORNARELLI fuori ora il nuovo disco

Kekko Fornarelli_bKEKKO FORNARELLI


È disponibile

 online e nei negozi 

ABATON


IL NUOVO DISCO DEL 

TALENTO DEL JAZZ 
CROSSOVER CONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO

www.youtube.com/watch?v=WD0HfEU0bbM&feature=youtu.be

Mini documentario sul disco
https://www.youtube.com/watch?v=rpXIyh74q6M

È disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, “Abaton” (Eskape/IRD), il nuovo disco del pianista, compositore e produttore jazz Kekko Fornarelli insieme al suo trio formato da Federico Pecoraro, al basso elettrico, e Dario Congedo, alla batteria e percussioni. Il disco segna l’esordio di Eskape, la nuova etichetta del talento pugliese.
”Abaton” è un disco personale ed introspettivo, che grazie allo stile compositivo affinato negli anni da Kekko Fornarelli, riesce, allo stesso tempo, a toccare la sensibilità emotiva e a risvegliare le pulsioni passionali presenti in chi lo ascolta. Uno jazz crossover dalle radici classiche, con influenze che spaziano dal rock, al pop passando per il trip-hop e il gospel pur restando intimamente legato alla libertà espressiva tipica del jazz.

Ecco le prossime date dal vivo:

KEKKO FORNARELLI 

9 novembre - Oca – Barcelona; (piano solo)
16 novembre – Ambasciata Italiana – Washington; (piano solo)
11 dicembre – Sala Clamores – Madrid; (trio)
12 dicembre – Jamboree Jazz Club – Barcelona; (trio)

info su www.kekkofornarelli.com

 «Amo la sensazione di rapimento che la musica mi dà. – commenta Kekko Fornarelli – Sono uno strumento nelle sue mani, libero allo stesso tempo di dare voce a quello che ho vissuto e che vivo, attraverso un linguaggio autentico, fatto di cellule, di muscoli, di ricordi, di emozioni, che riesce a tradurre anche il mio silenzio. E la mia curiosità è un viaggio continuo, che mi porta sempre al di là della forma, sorprende il mio respiro in infiniti modi nuovi, tutti da raccontare e da vivere.»
 Ecco la tracklist del disco: “The Drop and The Rock” (K. Fornarelli), “In The Name of The Fathers” (K. Fornarelli), “Lonesome Tears” (Beck Hansen), “Apnea” (K. Fornarelli / F. Pecoraro / L. Gadaleta), “The Joy Shop” (K. Fornarelli), “Gulls on The Bosphorus” (K. Fornarelli), Upset Nights” (K. Fornarelli), “Abaton” (K. Fornarelli / L. Gadaleta).

Kekko Fornarelli (all’anagrafe Francesco – Bari, 1978) è un pianista, compositore e produttore. Con cinque album pubblicati e oltre 250 concerti in quasi 50 Paesi nel mondo negli ultimi sei anni, Kekko Fornarelli è attualmente uno degli artisti italiani più apprezzati nel mondo. Ha sviluppato uno stile unico caratterizzato dal tentativo di creare musica da osservare, più che da ascoltare. Un modo particolare e tutto personale per raccontare storie, esprimere emozioni e ‘dipingere’ situazioni. La sua musica è una morbida combinazione tra le più moderne idee nordeuropee e il lirismo neoclassico, filtrata dal suo caldo background mediterraneo.

www.kekkofornarelli.com

Ufficio Stampa KEKKO FORNARELLI: Ufficio Stampa GPC

Nessun commento:

Posta un commento