venerdì 30 marzo 2018

FUORI ORA BAUSTELLE VENERDì 23 MARZO 2018 "L'AMORE E LA VIOLENZA VOL.2 DODICI NUOVI PEZZI FACILI"



FUORI ORA:
BAUSTELLE con
"L'AMORE E LA VIOLENZA VOL.2
DODICI NUOVI PEZZI FACILI"



Tra i gruppi più interessanti ed originali del panorama musicale italiano, capaci di toccare tempi profondi e spinosi con classe ed eleganza. Musica da ascoltare e testi da leggere! I Baustelle partiranno per il tour promozionale il 7 aprile toccando molte città d'Italia (vedi le date a fine articolo). 
foto Baustelle+
Anticipato dal primo singolo “Veronica, N.2”, già tra i brani italiani più suonati dalle radio, esce venerdì 23 marzo, in formato digitale, cd ed LP, “L’amore e la violenza vol.2 - dodici nuovi pezzi facili”, il nuovo album dei Baustelle.
Il nuovo lavoro del gruppo arriva nei negozi a poco più di un anno dall’uscita del precedente “L’amore e la violenza”, certificato disco d’oro per le vendite e trainato all’uscita da un singolo apripista come “Amanda Lear”.
Se quelle de L'amore e la violenza erano canzoni d'amore in tempi di guerra, storie di un'era bellicosa e senza scampo che spera l'amore, quelle di questo “volume 2” esplorano in modo specifico il campo d'azione centrale dell'intera storia della musica leggera italiana: quello della pura love song.
L'amore e la violenza vol.2 è di fatto una raccolta di racconti a tema amoroso ambientati nel tempo della maturità e rappresenta anche una sfida, per i Baustelle, nel cercare un modo proprio, originale e lontano dal canone, di dire l'amore abbracciando il pop, affrontando un terreno così classico in modo personale giocando linguisticamente, musicalmente e idealmente con i suoi luoghi tradizionali.
I Baustelle incontreranno i fan in una serie di presentazioni nelle principali città italiane, questi i prossimi appuntamenti:
23 marzo : MILANO – Feltrinelli  Piazza Piemonte h. 18:30
24 marzo :  GENOVA – Feltrinelli  Via Ceccardi, 10 - h.15:00 e TORINO – c/o OGR Corso Castelfidardo, 22,  h. 18:00
25 marzo :  BOLOGNA –SEMM Music Store & More Via Oberdan, 24/F  - h.15:00 e FIRENZE – Feltrinelli Red –Piazza Repubblica h. 18:30
26 marzo: NAPOLI – Feltrinelli – Piazza Dei Martiri, 23  - h. 18:30
27 marzo:  ROMA – Feltrinelli – Via Appia Nuova 427 - h. 18:30
“L’amore e la violenza vol.2” è prodotto artisticamente da Francesco Bianconi, mixato da Pino “Pinaxa” Pischetola e pubblicato da Warner Music.
Di seguito la tracklist dell’album:
  1. VIOLENZA
  2. VERONICA, N.2
  3. LEI MALGRADO TE
  4. JESSE JAMES E BILLY KID
  5. A PROPOSITO DI LEI
  6. LA MUSICA ELETTRONICA
  7. BABY
  8. TAZEBAO
  9. L’AMORE E’ NEGATIVO
  10. PERDERE GIOVANNA
  11. CARAIBI
  12. IL MINOTAURO DI BORGES

Il 7 aprile prenderà il via il tour, organizzato da Ponderosa Music & Arts.
Sul palco, oltre ai tre Baustelle - Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Claudio Brasini (chitarre) e Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni) - ci saranno Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre).
Questo il calendario completo:
 venerdì 7 aprile - SENIGALLIA (Ancona) - Mamamia 

giovedì 12 aprile - BOLOGNA - Estragon 

venerdì 13 aprile - FONTANETO D’AGOGNA (Novara) - Phenomenon 

domenica 15 aprile - MILANO - Alcatraz 

lunedì 16 aprile - FIRENZE - Obi Hall

giovedì 19 aprile - ROMA - Atlantico 

venerdì 20 aprile - NAPOLI - Casa della Musica 

domenica 22 aprile - TORINO - OGR 

venerdì 27 aprile - PADOVA - Gran Teatro Geox
Tutti gli aggiornamenti sull’album e le informazioni per i biglietti del tour sono disponibili sul sito ufficiale www.baustelle.it.

lunedì 19 marzo 2018

CAMPAGNA DI CROWDFUNDING SU MUSICRAISER PER DARE VITA A “UNO MAGGIO TARANTO 2018”



 


Dopo la scelta pesante, ma opportuna, di non organizzare l’edizione dello scorso anno, annunciamo che la realizzazione dell’Uno Maggio di Taranto 2018 è nelle vostre mani: abbiamo infatti deciso di utilizzare il crowdfunding per sostenere le spese e rendere possibile questo evento che altrimenti non si potrà realizzare! I costi del concerto sono tanti e non possiamo sostenerli da soli. È per questo motivo che abbiamo deciso di affidarci a Musicraiser per rendervi promotori attivi di questa quinta edizione dell’evento. Chiunque potrà partecipare alla raccolta fondi, in base alle proprie disponibilità, prenotando le ricompense esclusive che abbiamo pensato per tutti coloro che hanno a cuore la causa di Taranto. A questo link https://musicraiser.com/projects/9972 è possibile partecipare alla nostra campagna “ Uno Maggio Per Tutti, Tutti Per Uno Maggio “. Il vostro supporto è determinante! Lo facciamo con la soddisfazione di aver perseverato nei nostri propositi e di aver mantenuto inalterato l’entusiasmo che negli anni ci ha spinti a vedere in questo grande evento uno strumento unico, adatto a rappresentare l’istanza sociale impellente della nostra città, giusto, nella sua bellezza, per  sottintendere alla bellezza di Taranto, visionario quanto serve, nella partecipazione di centinaia di migliaia di giovani, per trasformare il sogno di una diversa prospettiva di vita in una concreta rigenerazione di idee e occasioni possibili. Un evento imperdibile di cui Taranto secondo noi ha
bisogno per difendersi dai reiterati tentativi di avvelenamento ambientale e sociale. Il tema politico di quest’anno verte infatti sul famigerato Accordo di Programma, uno strumento normativo a  disposizione di enti pubblici e locali, alla cui stesura stiamo lavorando seriamente, insieme ad altre realtà associative e a singoli cittadini di Taranto, finalizzato alla chiusura dell’Ilva e alla pianificazione della bonifica degli impianti e del territorio, individuata come unica soluzione praticabile. Le motivazioni, nel dettaglio, di questo progetto tanto ambizioso quanto vitale, le trovate nell’allegato documento politico a cui abbiamo dato il titolo di “Uno Maggio Libero e Pensante:
programmiamo il nostro futuro”. E a proposito di accordi arriviamo alla musica, all’importanza del compito che le abbiamo affidato nella sua capacità di portare messaggi universali. Come gli altri anni ogni artista, che si esibirà sul palco, lo farà gratuitamente, sostenendo le nostre rivendicazioni, facendosi graditissimo portavoce della nostra protesta. A noi l’onere di sostenerne quantomeno le spese di viaggio, vitto e alloggio, alle quali vanno aggiunte le spese per la realizzazione del
palco, delle strumentazioni tecniche, audio e video, le spese per la sicurezza, ulteriormente gravose per le nuove leggi vigenti e non ultime le spese per il personale che lavorerà dal giorno precedente, affinché tutto venga realizzato e funzioni, perché la festa dei lavoratori va celebrata come rispetto comanda. Insomma vi abbiamo fatto la lista della spesa perché come ogni altro anno non abbiamo finanziamenti, tantomeno pubblici, partiamo da zero! Noi vogliamo conservare ad ogni costo la nostra libertà, la nostra indipendenza, l’enorme gioia di offrire di testa e di tasca nostra, alle centinaia di migliaia di giovani che arrivano al Parco delle Mura Greche di Taranto, una giornata di festa, con i loro beniamini della musica, ma soprattutto offriamo il raggiungimento di un traguardo, la consapevolezza di poter creare in piena libertà qualcosa di grande, di impensato addirittura. Quest’anno al concerto abbiamo legato un progetto sociale finalizzato alla riqualificazione di alcune aree degradate della città. Se la musica vi piace, se avete già partecipato al nostro evento e siete stati
bene, se volete vivere con noi questa esperienza per la prima volta, se siamo riusciti a farvi capire che vogliamo ribellarci alle leggi che ci condannano e che per farlo abbiamo bisogno di ognuno di voi, non avete altro da fare che cercarci e sostenerci da oggi sul portale di Musicraiser! Vi aspettiamo numerosi prima su Musicraiser e poi a Taranto, perché se non riusciremo a centrare l'obiettivo #unomaggioliberoepensante non ci sarà.
LINK CAMPAGNA PER SOSTENERCI: https://www.musicraiser.com/it/projects/9972-uno-maggio-per-tutti-tutti-per-uno-maggio

venerdì 16 marzo 2018

VALERIO SCANU INCONTRA I FANS IN TOUR PER L'ITALIA E FIRMA LE COPIE DELLA SUA SECONDA AUTOBIOGRAFIA "GIURO DI DIRE LA VERITA' - DALLA A ALLA ZIA MARY"

 

 
 
DAL CANTO ALLA SCRITTURA: Questa volta  il grande Valerio Scanu PARTE IN TOUR in tutta Italia  "lasciando a casa"  la veste di cantante e proponendosi al suo pubblico nella veste di scrittore con l'autobiorafia  "GIURO DI DIRE LA VERITA' - Dalla A alla Zia Mary". Il tour, che ha già toccato città come Milano e Roma, darà la possibilità ai fan di varie città d'Italia di incontrare il proprio idolo, scambiare due parole, scattare in selfie ed avere una copia autografata e personalizzata del libro. E' un nuovo Valerio Scanu quello che ritroviamo nelle pagine di quest'autobriografia: più maturo e consapevole, che si dona senza remore agli occhi di un pubblico che spesso fatica a decifrarlo. Diretto, immediato e senza filtri, il ventisettenne maddalenino si racconta tra pubblico e privato, scava nei suoi affetti più intimi, confessa aneddoti curiosi, passa in rassegna le diverse esperienze vissute nel corso della sua carriera, senza trascurare le delusioni. “Giuro di dire la verità” è una confessione in piena regola, divisa in ventisei voci, che non lascia spazio a ipotesi e dubbi. A incorniciarne il diorama letterario, una serie di istantanee catturate dall’obiettivo fedele di Fabrizio Cestari.


Ecco le date di marzo dell'instore tour con firma copie del libro: 15.03 Mondadori_Milano 16.03 Discoteca Laziale_Roma
19.03 Fico Eataly World_Bologna 20.03 Mondadori_Carpi 21.03 Feltrinelli_Verona 22.03 Mondadori_Carrara 26.03 Feltrinelli_Perugia 27.03 Mondadori_Frosinone 28.03 Mooks Mondadori_Napoli 29.03 Feltrinelli_Pescara



Valerio Scanu nato il 10 aprile 1990 nell’isola di La Maddalena, ha coltivato sin da piccolissimo il sogno di essere un cantante, e la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi l’ha fatto conoscere al grande pubblico. Nel 2010 ha vinto il Festival di Sanremo; nel 2011 lascia la Emi ed apre la sua etichetta indipendente, la NatyLoveYou. Nel 2016 ritorna al Festival della canzone italiana con il brano Finalmente Piove scritto per lui da Fabrizio Moro. Il suo talento va oltre la musica: vera e propria star a tutto campo, negli ultimi anni, con il suo eclettismo e la sua spontaneità, ha conquistato il pubblico vastissimo di trasmissioni televisive come Tale e Quale Show, L’isola dei famosi, Ballando con le stelle e Kudos - tutto passa dal web.

venerdì 9 marzo 2018

ANDREA RADICE DI X FACTOR11 TAGLIA IL NASTRO ALLA NOVE GIORNI DI SHOW AD APRILIA2 - di Sara Lauricella





ANDREA RADICE in concerto sabato 10 marzo dalle ore 17.30 al Centro Commerciale di Aprilia2! L’anima blues e la voce piena di sfumature del blues man partenopeo saranno un perfetto inizio della nove giorni di musica e show che si terrà a partire dal 10 marzo fino al 18 marzo 2018. Lo vedremo sul palco, dopo l’esperienza televisiva ad X Factor 11, con una band di bravissimi musicisti composta da Michele Cammarota al piano e Synt, Paolo Morelli alle drums, Luca Privitera alle chitarre e Pietro Scalera al basso. Il concerto di Andrea Radice, serberà delle interessanti novità per i fans del blues man, e sarà un momento importante per vederlo ed ascoltarlo dal vivo con tutta quella carica emotiva che ci ha trasmesso in tv. Ma durante il concerto non ci saranno solo i brani già ascoltati, ma delle vere e proprie chicche che indicheranno il prossimo progetto musicale dell’artista fortemente sostenuto dal suo team. Ad aprire il concerto sarà l’esibizione del duo acustico BitNb (Black Is The New Black)b composto dagli artisti emergenti Giorgia Quagliola ed Alessandro Passi. Durante la nove giorni in show si terrà anche la seconda edizione del Talent LASCIATEMI CANTAAARE, nei pomeriggi dal 12 al 18 marzo 2018. Il Talent show, come ormai di consueto,  è aperto a tutti, è ad iscrizione gratuita, è senza limiti di età, di linguaggio e di stili musicali, ma con la sola suddivisione
nella categoria Junior (fino ai 13 anni) e New Generation (oltre i 14 anni).
 Edizione esplosiva con finale, del concorso e della rassegna, arricchito dalla presenza, come ospite d’eccezione, della mitica CRISTINA D’AVENA che delizierà i presenti con una carrellata di alcuni suoi grandi successi e premierà sul palco il primo classificato della categoria New Generation. Durante la rassegna tanti saranno i giovani artisti che si esibiranno in concerto prima dello svolgimento del concorso, di cui alcuni partecipanti alla prima edizione del premio stesso, al fine di dare una continuità al Talent Show che sta caratterizzando le attività di Aprilia2. Domenica 11 marzo si terrà in concerto delle splendide voci (e delle splendide presenze) di Maria Faiola, anche lei partecipante ad XF8, e di Elena Faccio,

 con un breve intervento dello showman  Gabriele Cantando Pascali insieme con Carla Tombesi in due passaggi di canto e danza dello spettacolo musicale “Se Stasera sono 50”. Sul palco vedremo, nei giorni a seguire, talenti già conosciuti dal pubblico come Matteo Sica insieme con Claire Audrin (già ospite nell’edizione precedente) ed Edoardo Guerrazzi (martedì 13 marzo) e talenti della scorsa edizione quali il trio rap di Latina Scalo LTS (eccezionalmente con la giovanissima Claudia Diaferio), l’esuberante Arianna Bagaglia e, soprattutto, il giovanissimo quindicenne Alessandro Pirolli, anch’egli concorrente della prima edizione di Lasciatemi Cantaaare,  e partecipante di “Ti Lascio Una Canzone” che porterà con se alcuni dei talenti che hanno fatto parte, come lui, alla notissima trasmissione quali Sophia De Rosa, Mattia Crescenzi oltre alla giovanissima Lucrezia Perretti, anche lei partecipante alla prima edizione di Lasciatemi Cantaaare. Tutte le pomeridiane saranno condotte dal Maestro David Pironaci, che si è occupato anche dell’organizzazione della rassegna insieme al team di Produzioni Why Not…?, che illustrerà il percorso della nove giorni e presenterà i tanti ospiti e giurati. Per info sul programma della rassegna, sul regolamento del concorso e per  iscrizioni è possibile consultare la pagina in continuo aggiornamento https://www.facebook.com/accademiawhynot/  ,  sul sito www.Aprilia-2.it   per info ed inviare la propria candidatura  lasciatemicantare.aprilia2@gmail.com. E seguite l’hastag #lasciatemicantare2018.