domenica 21 gennaio 2018

E' ARRIVATO IL VIDEOCLIP DI FRANCESCO BATTAGLIA CON “TUTTO E NIENTE”, SCRITTO E PRODOTTO DA ANGELO ZULLO – di Sara Lauricella



 
“TUTTO E NIENTE”  .... cantare della vita in chiave elettropop! Le atmosfere elettroniche del brano ben accompagnano la dolce voce di Francesco Battaglia e parlano della scoperta e della riscoperta di se stessi. Ognuno di noi può avere in sé il tutto ed il nulla. Un “niente” agli occhi di qualcuno che non vuol vedere o che non può perché non ha il tuo stesso sguardo, all’udito di qualcuno che non ti può ascoltare perché non parla il tuo stesso linguaggio, ma anche un “tutto” da esplorare, da conoscere insieme e da condividere. 26176816_1912221005471910_297603638_n
E, come sempre nella vita, c’è una “luce” (impersonata dalla modella Valentina Blandino, protagonista del video, insieme con il cantante Francesco Battaglia) che ti indica la via, che ti lascia dei segnali da seguire, che ti accompagna nel trovare quello “scrigno” che contiene i vari aspetti dell’animo e della personalità a volte ancora insondati.
 Ogni momento della nostra vita è da “vivere e decidere” è una scelta da effettuare ed in cui si mette in gioco tutto se stessi. I riferimenti del brano sono chiari e forti, così come chiari e forti sono i riferimenti musicali del genere prescelto: elettro-pop.

francesco battaglia valentina blandino





















Una veste molto moderna ed attuale, per le sonorità e gli effetti di “Tutto e niente”,  che esprimono la contraddittorietà del testo anche con il contrasto tra l’arrangiamento elettronico ed  il video, estremamente semplice e dall’ambientazione naturale.
E’ il simbolismo della vita: aspetti opposti di se che convivono in un tutt’uno.  La voce chiara e pulita di Francesco Battaglia si destreggia con eleganza nei registri del brano e lo rende articolato benché su base ipnotica. Il pezzo, il cui fuori ora è stato il 18 dicembre 2017,  è stato scritto, arrangiato e prodotto da Angelo Zullo, Written, Recorded and Mixed by Lorenzo Maggio at Circus Studios, masterizzazione di Bob Fix at BobFixMastering studio, con la Regia e montaggio di Antonello Ariele Martone, Art Director: Daniele Pacchiarotti, Model: Valentina Blandino, Make up: Sara Simeone e Katia Canoppia, Ufficio Stampa: Sara Lauricella.

Foto presentazione Giorgio Algherini ph, foto backstage Sara Lauricella (visibili dopo il link you tube).
Il brano è acquistabile on line in tutti i digital store ed il video è visibile su you tube al  seguente link:


 26135009_1912220925471918_1674007811_n


7


2
5

mercoledì 10 gennaio 2018

"I COMPOSITORI DI HOLLYWOOD" OMAGGIATI A ROMA CON LA NEW TALENTS JAZZ ORCHESTRA

unnamed
Per la Seconda edizione della Rassegna “Il jazz va al cinema”, Ideata e curata da Maurizio Miotti, Domenica 14 gennaio 2018 alle ore 18,   la New Talents Jazz Orchestra presenta con l'appuntamento dedicato a"I compositori di Hollywood"
Mario Corvini – direttore
Diego Bettazzi – 1° sax alto
Vittorio Cuculo – 2° sax alto
Igor Marino – 1° sax tenore
Francesco Dominicis – 2° sax tenore
Riccardo Nebbiosi – sax baritono
Andrea Priola – 1° tromba
Stefano Monastra – 2° tromba
Nicola Tariello – 3° tromba
Chiara Orlando – 4° tromba
Elisabetta Mattei - 1° trombone
Stefano Coccia 
- 2° trombone
Augusto Ruiz 
- 3° trombone
Federico Proietti 
- trombone basso
Luca Berardi – chitarra
Marco Silvi – pianoforte
Flavio Bertipaglia – contrabbasso
Davide Sollazzi - batteria
Jazz da tutto esaurito: la New Talents Jazz Orchestra porta a Roma “I compositori di Hollywood”
"Chi conosce la New Talents Jazz Orchestra torna a vederla": dopo tre sold out consecutivi al Teatro Palladium di Roma, domenica 14 gennaio l'ultimo imperdibile appuntamento della rassegna “Il jazz va al cinema”.
Domenica 14 gennaio 2018 alle 18 la New Talents Jazz Orchestra presenta al Teatro Palladium, per la rassegna “Il Jazz va al Cinema” ideata da Maurizio Miotti, l'appuntamento “I compositori di Hollywood”, un viaggio tra le creazioni di Ennio Morricone, Bernard Herrmann, Alan Silvestri, John Williams e Nino Rota: un nuovo live imperdibile per una delle grandi realtà nel panorama musicale capitolino.

La rassegna “Il jazz va al cinema” al Teatro Palladium di Roma è partita nel 2016 e ha fatto registrare il tutto esaurito in ogni singolo appuntamento: il più recente è stato quello del 17 dicembre, quando un pubblico eterogeneo formato anche da giovani e bambini ha riempito la sala per vedere e ascoltare “Il jazz incontra i cartoon”.
Protagonista e ideatrice della rassegna è la New Talents Jazz Orchestra diretta da Mario Corvini, non a caso definita dal portale Affari Italiani “una delle orchestre più attive e coraggiose in Italia”, un collettivo che propone in ogni concerto temi nuovi e arrangiamenti originali appositamente scritti. Il direttore Mario Corvini e Maurizio Miotti forniscono un contributo fondamentale affinché i live siano appassionanti per il pubblico. Gli spettatori vengono infatti accompagnati in un percorso coinvolgente, emozionante e interattivo, in grado di divertire come di commuovere. Decisiva è anche la selezione di video e immagini che accompagnano ogni esibizione.
Mario Corvini: "Il segreto per coinvolgere il pubblico credo che risieda nell'organizzazione precisa e nella volontà di arrivare alla gente. Crediamo fortemente in quello che facciamo e cerchiamo di proporre progetti che piacciano al grande pubblico così come piacciono a noi: forse è questa la semplice ragione del nostro successo."
Maurizio Miotti: "È una grande soddisfazione vedere come "Il jazz va al cinema" sia diventato una realtà seguita da un pubblico che si è appassionato e che, concerto dopo concerto, ci dimostra tutto il suo affetto."
Il successo della rassegna è evidente già dalla prevendita dei biglietti, un riscontro di grande rilievo nel panorama romano, frutto di un rapporto col pubblico coltivato con costanza e qualità nel corso del tempo. Chi conosce la New Talents Jazz Orchestra torna a vederla, e ci si attende un grande risultato anche per l'appuntamento con “I compositori di Hollywood”, che sarà l'ultimo dell'attuale rassegna.

La New Talents Jazz Orchestra è nata nell'ottobre del 2012 e si è immediatamente inserita nella scena jazz italiana, esibendosi al Museo d'arte Contemporanea MACRO di Roma, e collaborando con la Casa del Jazz. Nel corso degli anni ha suonato con grandi musicisti quali Stefano Di Battista, Susanna Stivali e Javier Girotto, e ha partecipato a numerose iniziative, tra le quali ricordiamo il concerto all'Angelo Mai dedicato a Jimi Hendrix o l'evento di solidarieta a L'Aquila “Il jazz per Amatrice”. Creatrice di altre rassegne di successo, come “Incontri in jazz” all'Auditorium Parco della Musica o la serie di concerti al Teatro di Villa Torlonia, ha meritato di recente la nomina di Orchestra Residente dell'Auditorium.
I concerti vedono spesso la presenza di ospiti prestigiosi, come Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco e Greta Panettieri.
Teatro Palladium - Università Roma Tre
Sito web: http://teatropalladium.uniroma3.it/
Prezzi spettacoli: intero € 15 / ridotto € 10 / studenti € 5
Prevendite:
biglietteria.palladium@uniroma3.it; tel. 327 2463456 (orario 10:00-13:00 / 15:00 – 20:00)
http://www.liveticket.it/TeatroPalladium
Organizzazione e promozione Teatro Palladium: Music Theatre International
Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
+39 06 3225044 - +39 328 4112014 - info@elisabettacastiglioni.it
Ufficio Stampa New Talents Jazz Orchestra: Fiorenza Gherardi De Candei
Tel.: 328.1743236   Email: fiorenzagherardi@gmail.com