domenica 10 settembre 2017

SUCCESSO DI ALESSANDRO PIROLLI PER IL TOUR E FIRMACOPIE DELL’ALBUM “UNA STELLA DIVERSA”




Ogni tappa è una soddisfazione per il quindicenne cantautore Alessandro Pirolli, già voce nota per la sua partecipazione a “Ti Lascio una Canzone” del 2014, che sta portando in tour il suo nuovissimo album “UNA STELLA DIVERSA” con all’interno anche il singolo “Sbaglio Umano” cantato con Tabak  e che, solo nelle prime settimane, ha ricevuto oltre 3000 streaming.






Lo speciale “Super Junior” non si limita solo a cantare ma presenta al pubblico quella che è la sua prima creatura: “Quest’album è frutto di otto mesi di lavoro chiuso nella mia cameretta/studio di registrazione. Ogni canzone è totalmente scritta, arrangiata e prodotta da me – afferma Alessandro Pirolli – oltre che cantata ovviamente! E’ enorme la carica che ricevo dal pubblico ogni volta che mi esibisco e che li vedo coinvolti nel cantare e ballare i miei brani, inoltre ad ogni inizio e fine spettacolo sono sempre a disposizione del pubblico per le foto e per il firmacopie”.





Ad ogni spettacolo tu scendi tra il pubblico e canti con loro: “Si per me il contatto è fondamentale e poi la musica è divertimento e condivisione. E’ uno scambio di energie positive e le loro reazioni mi danno la forza per fare e dare sempre di più”. E di certo non ti risparmi! Mi hai raccontato di alcune novità che stai preparando … vogliamo svelarle?: “Beh diciamo che, a parte le tappe di #unastelladiversaintour, a fine settembre farò un concerto-spettacolo tutto mio nella zona del pontino, con alcuni miei colleghi come ospiti, ad ottobre presenterò ufficialmente un cartoon di cui stò curando l’intero doppiaggio in Italiano con la collaborazione dei ragazzi dell’accademia Why Not?, e per dicembre, insieme con il mio collega ed amico Vincenzo Cantiello, ho scritto ed arrangiato un singolo, allontanandomi per la prima volta dal mio genere pop e raggaeton e scrivendo un brano “classico” e poi… altre novità in arrivo che per adesso non posso dire”.       


   
Tra le tue attività vedo che stai anche producendo nuovi talenti con la tua PALX3: “ Si ho appena prodotto il brano “Volerò in America” scritto, composto e cantato da Tabak e di cui è appena uscito il videoclip e la piccola Siria Longhitano con il suo primo album a cui stiamo lavorando”.  Bene facciamo una grande in bocca al lupo a te per i tuoi progetti ed a tutti coloro con i quali condividi la tua musica ed il tuo modo di intendere la musica: “Grazie, noi artisti ne abbiamo sempre bisogno”. Lasciamo così questo giovane artista a tutto tondo e … vi terremo aggiornati! Intanto se voleste continuare a seguirlo lo trovate sui social sia nel profilo personale che nella pagina facebook.

Nessun commento:

Posta un commento